LavoroTurismo.it

BITESPExpoRivaHotel

Master di II livello per l’Alta Specializzazione della Guida Turistica

28/08/2018



Il Pontificio Ateneo S. Anselmo organizza il Master di II livello espressamente indirizzato alle Guide Turistiche già abilitate, affinché possano approfondire e puntualizzare la comprensione del cos’è una chiesa, in quanto monumento architettonico più importante dell’intera storia dell’arte mondiale, e italiana in particolare, tanto da attrarre e affascinare anche innumerevoli turisti e studiosi appartenenti ad altre fedi religiose.

Si tratta di un cos’è fondato sullo studio di:

  • struttura simbolica, cioè la traduzione in materia della Parola di Dio;
  • struttura funzionale, cioè la totale aderenza ai dettami dei Libri Liturgici.

In assenza di questi due fondamenti l’edificio cultuale cristiano potrà anche essere un’eccellenza architettonica e artistica, ma non sarà una chiesa. La guida turistica ha quindi il dovere di evidenziare tale enorme differenza.

Ammissioni

Al Master per l’Alta Specializzazione della Guida Turistica possono iscriversi:

a)     Guide turistiche già abilitate;

b)    laureati magistrali (vecchio e nuovo ordinamento) in Architettura, Ingegneria ad indirizzo edile o architettonico, Storia dell’Arte, BB.CC. e in altre Facoltà attinenti, previa valutazione e autorizzazione del Direttore del Master;

c)     diplomati in Accademia BB.AA.

d)    Liturgisti, Teologici, Biblisti e religiosi che ricoprono (o intendono ricoprire) incarichi istituzionali e di consulenza per la progettazione di chiese.

Struttura didattica

Il Master per l’Alta Specializzazione della Guida Turistica è biennale, con un programma generale suddiviso in:

  • un’annualità avente per tematica i tre monumenti della celebrazione (altare, ambone e fonte battesimale);
  • un’annualità avente per tema l’edificio chiesa nel suo complesso.

Le due annualità si alternano e non sono propedeutiche. Pertanto, non esistono un “primo” e un “secondo” anno, ma è possibile iniziare la frequentazione indifferentemente con “Monumenti della celebrazione” o con “Edificio chiesa”.

Ciascuna annualità:

-   inizia ad ottobre e termina il successivo maggio;

-   si compone di 18 (diciotto) giornate di lezioni, pari a 11 (undici) moduli e 108 ore accademiche;

-   svolge le lezioni al giovedì, con orario 10,30 – 12,45 per il modulo mattutino e 14,45 – 17,00 per il modulo pomeridiano.

La frequenza delle lezioni è obbligatoria. E’ ammesso un limite massimo di assenze pari al 20% delle ore complessive.



Iscrizioni

Non è prevista l’iscrizione unitaria all’intero biennio. È pertanto possibile iscriversi:

-   alla singola annualità;

-   ad un solo semestre;

-   ad un singolo modulo del programma annuale.

Le preiscrizioni vanno inoltrate on-line a partire dal 1 luglio 2018 collegandosi al link: www.anselmianum.com. (Pontificio Istituto Liturgico) oppure direttamente in Segreteria Generale dal lunedì al venerdì con orario 9,00 – 12,00 oltre al pomeriggio di martedì e giovedì (15,00 – 17,00).

Il Master non prevede né un numero minimo né un numero massimo di iscrizioni, per le quali non occorre alcuna prova d’ammissione; fermo restando i requisiti richiesti

Sono previste diverse forme di rateizzazione per la quota d’iscrizione ad ogni singola annualità.

Borse di studio

Per agevolare i più meritevoli e i fuori sede, il Pontificio Ateneo S. Anselmo assegna alcune mini borse di studio, il cui importo varia dipendentemente dal numero di richieste.

Si tratta di un contributo comunque importante, soprattutto per coloro che risiedono a distanze considerevoli dalla Capitale. In questo modo si cerca di ridurre al minimo l’impatto delle spese di viaggio, mentre le eventuali necessità di vitto e alloggio sono risolte dalla Foresteria dell’Ateneo, anche in questo caso compatibilmente con le disponibilità.

Per accedere a tale agevolazione, occorre presentare la domanda (con adeguata documentazione) entro il 15 ottobre 2018, e solo a iscrizione conclusa.

Titoli

I partecipanti con profitto al Master conseguono:

  1. Attestato di Frequenza per uno o più singoli moduli, con 2,5 ECTS (European Credit Transfer System) per ciascun modulo;
  2. Attestato di Frequenza per la singola annualità, con 30 ECTS;
  3. Diploma di Master di II livello per l’Alta Specializzazione della Guida Turistica, riservato a coloro che, in possesso di entrambi gli Attestati di Frequenza annuali, discutono con esito positivo un elaborato di Tesi finale.

Sbocchi occupazionali

L’Alta Specializzazione per Guida Turistica offre elevate prospettive occupazionali, comunque da non confondere con la “certezza”, che nessuna Scuola seria potrebbe mai promettere. Sono invece certi:

  • una crescita personale (culturale e spirituale) affatto secondaria;
  • un costante ampliamento delle opportunità professionali, poiché la particolare qualificazione, e la nicchia ben definita del comparto turistico, riducono al minimo la concorrenza.

Inoltre, tutti i Diplomati del Master saranno segnalati con lettera ufficiale a firma del Rettore:

  • alla CEI (Conferenza Episcopale Italiana);
  • alla Diocesi di appartenenza;
  • alle varie Associazioni del settore, che lo stesso diplomato potrà indicare.



Master in Architettura e Arti per la Liturgia

Oltre all’Alta Specializzazione per Guida Turistica, l’11 ottobre 2018 prenderà il via anche il “parallelo” Master di II livello in Architettura e Arti per la Liturgia, di per sé rivolto ai progettisti (Architetti, Ingegneri e Artisti), ma aperto anche alle Guide Turistiche che desiderano approfondire ulteriormente la propria qualificazione in materia di chiese.

A tal fine, il Calendario Generale delle lezioni 2018-2019 è stato elaborato per evitare qualsiasi sovrapposizione fra i due Masters, ovvero per permettere la frequentazione contemporanea anche nello stesso anno accademico.

Tutti coloro che scelgono la frequenza contemporanea ai due percorsi di Specializzazione usufruiscono di una quota ridotta (pari a circa il 57%) per l’iscrizione al secondo Master.

Informazioni

Per ogni ulteriore informazione consultare la pagina:

http://www.anselmianum.com/programmi/guida-turistica

oppure rivolgersi al Direttore del Master:
Arch. Gabriele Orlando
aa2000gt@gmail.com
334.321.7131

16/07/2018

CORSO DI CUOCO PROFESSIONALE CON IL RILASCIO DI QUALIFICA

Dall’8 ottobre al 30 novembre 2018
Una full immersion in cucina e stage in selezionati ristoranti per aprire nuove e qualificate prospettive professionali nel mondo della cucina.

10/07/2018

PROFESSIONE CUOCO: un corso riconosciuto in ambito europeo

Dal 4 giugno all’Università del Gusto, 300 ore di pratica e teoria e 300 ore di stage in selezionati ristoranti. L’Università del Gusto di Vicenza, realtà per la formazione food che fa riferimento a Confcommercio, andando incontro all’esigenza di preparare personale qualificato, pronto all’inserimento in qualsiasi ambito aziendale della ristorazione, avvia il corso di “Cuoco” con qualifica professionale.

07/06/2018

Corso gratuito per ANIMATORI per lavorare in Costa Crociere

Costa Crociere e Fondazione Accademia Italiana della Marina Mercantile in collaborazione con la Regione Liguria organizzano un corso finalizzato all’assunzione a bordo della flotta Costa Crociere, nella posizione di Children and Teen Animator. Partecipazione gratuita.
Costa Crociere si impegna ad assumere almeno il 60% delle persone che supereranno positivamente il percorso formativo.

05/04/2018

CAST: Corso di alta formazione per CUOCO

Il corso è rivolto a tutti coloro che vogliono imparare o perfezionare il mestiere del cuoco, acquisire abilità manuale in cucina e comprendere gli aspetti organizzativi e gestionali dell’impresa ristorativa. Con un team di chef professionisti altamente qualificati: Marco Martinelli, Walter Zanoni, Nicola Michieletto, Beppe Maffioli e Angelo Biscotti

04/04/2018

CAST: Corso di alta formazione per PIZZAIOLO

Prodotto italiano per eccellenza, oggi la pizza è a tutti gli effetti considerata un piatto gourmet. Il corso di alta formazione di CAST Alimenti, partendo dalle basi, accompagna lo studente fino alla scoperta e all’uso delle farine alternative, per risultati sempre nuovi e per differenziare il prodotto dalla concorrenza.

01/12/2017

Scadenza Bando lunedì 11 DICEMBRE per CUOCO DI BORDO - regione LAZIO

Costa Crociere in collaborazione con la Regione Lazio organizza una selezione per l’accesso a un corso di formazione, finalizzato all’assunzione a bordo della flotta Costa Crociere, nella posizione di: CUOCO DI BORDO
Costa Crociere si impegna ad assumere a bordo almeno il 60% delle persone che supereranno positivamente il percorso formativo.

30/11/2017

Perché iscriversi al master cucina italiana 2018?

A pochi giorni dalla chiusura delle iscrizioni al Master della Cucina Italiana 2018, i grandi chef e pasticceri docenti della scuola spiegano perché questo corso per futuri cuochi è unico nel panorama nazionale ed internazionale.

08/11/2017

Formati e lavora come cuoco in Costa Crociere

Costa Crociere in collaborazione con la Regione Lazio organizza una selezione per l’accesso a un corso di formazione, finalizzato all’assunzione a bordo della flotta Costa Crociere, nella posizione di: CUOCO DI BORDOCosta Crociere si impegna ad assumere a bordo almeno il 60% delle persone che supereranno positivamente il percorso formativo.

13/10/2017

Aperte le selezioni per il Master della Cucina Italiana 2018

Percorso formativo di alta specializzazione con la partecipazione dei migliori chef, professionisti di gastronomia, pasticceria e sommellerie. L’esperienza formativa è arricchita da ulteriori opportunità di approfondimento delle competenze, il cui obiettivo è infondere passione, curiosità e cultura.

19/09/2017

Corso Food&Beverage & Banqueting e Formazione Professionisti nella Ristorazione

Il corso F&B Restaurant & Banqueting services ha come obiettivo la formazione di professionisti con capacità e competenze utili ad affiancare la gestione delle moderne attività di ristorazione, conoscendo strumenti manageriali innovativi e competitivi.

08/09/2017

Aperte le iscrizioni per i nuovi corsi 2017/19 nel Turismo

Dopo il Diploma scegli ITS, l’Istituto Tecnico Superiore per il Turismo.
Ci sono corsi biennali di alta formazione per il Turismo. Una scuola di nuova concezione unica in Veneto, che unisce formazione d’aula con attività di stage in azienda.

14/07/2017

Costa Crociere: Formazione gratuita e Assunzioni

Percorsi Formativi, Costa Crociere organizza Corsi di Formazione per giovani disoccupati/inoccupati e si impegna ad assumere almeno il 70% dei corsisti nelle proprie navi.

31/08/2016

Corso in Restaurant Business Management

Corso Biennale post diploma dedicato al Food&Beverage.

ITS Turismo mira a fornire una elevata specializzazione tecnica nel settore dell'accoglienza e della ristorazione, attraverso un percorso che tiene conto sia delle esigenze del mondo del lavoro, sia degli elementi di innovazione presenti nel settore.

10/08/2016

Corso Food & Beverage di Jesolo

ITS Turismo mira a fornire una elevata specializzazione tecnica nel settore dell'accoglienza e della ristorazione, attraverso un percorso che tiene conto sia delle esigenze del mondo del lavoro, sia degli elementi di innovazione presenti nel settore.

L'attenzione crescente all'enogastronomia e ai prodotti di qualità, i cambiamenti del servizio di ristorazione all'interno degli hotel, la ricerca della qualità e dell'efficienza nei servizi hanno spinto ITS Turismo a proporre una specializzazione nel Food&Beverage Management.

02/08/2016

Il programma del Pastry Camp 2016

L'eccellenza italiana è fatta di prodotti, tecnica e passione. Dal 26 settembre in CAST Alimenti torna l'evento formativo più atteso dell'anno: il Pastry Camp 2016, cinque giorni con i più grandi maestri della pasticceria italiana, della panificazione e della gelateria, con lezioni magistrali, dimostrazioni e degustazioni per andare al cuore del successo italiano.

20/06/2016

Corsi di formazione web marketing turistico alla WMT Academy

Di pari passo alla crescente richiesta proveniente dal mercato del lavoro, aumenta l’interesse intorno ai corsi di formazione web marketing turistico. E non può essere diversamente, visto che le figure professionali richieste devono necessariamente essere specializzate.

31/05/2016

SPECIALIZZATI E LAVORA SUBITO NEL TURISMO CON IL MASTER TQM - TOURISM QUALITY MANAGEMENT 38^edizione

L’approccio al mondo del lavoro è sempre un tasto dolente per i giovani che, dopo studi professionali specializzati, non vedono riconosciute competenze e professionalità in modo gratificante. In Italia, ancor di più rispetto al resto d’Europa, occorre una profonda riforma dell’intero sistema occupazione e lavoro. Spesso e volentieri sono le realtà di formazione a sopperire a tali mancanze con sistemi integrati di didattica e stage in grado di offrire competenze e attività pratiche utili alla formazione stessa, per creare un valore tecnico- professionale mirato e di sicuro utile alla produzione. In quest’ottica, ormai da diversi anni, va collocata l’attività di una delle migliori offerte formative a vocazione turistica disponibili nel nostro Paese, il prestigioso Master Turismo TQM (Tourism Quality Management) di Uninform Group.

27/04/2016

Corsi e Master UET Italia - sono aperte le iscrizioni

Corsi dedicati a professionisti del settore Turistico-Alberghiero.
• FOM – Front Office Manager
• TAM – Travel Agent Manager
• F&B – Food & Beverage Manager
• TPST – Tecnico Polivalente Superiore per il Turismo

18/04/2016

Alta Formazione per Cuoco _CAST Alimenti La scuola dei mestieri del gusto

Dal 5/9/16 al 23/12/16
Un corso studiato per chi vuole imparare il mestiere partendo dalle basi sotto la guida di docenti esperti, scelti tra i i migliori professionisti del panorama italiano.

15/12/2015

Master in Hospitality e Hotel Management

La Camera di Commercio Italiana per il Regno Unito è lieta di presentare la XVII edizione dell'ormai affermato Master in Hospitality e Hotel Management.
Il fattore critico del settore alberghiero/ristorativo è rappresentato dalle risorse umane. Infatti, nonostante molti paventino una crisi occupazionale nel settore, la realta’ dimostra che la crisi esiste solo nel caso di figure non qualificate. Il mercato è invece alla continua ricerca di personale all’altezza della nuova era dell’ospitalità per poter competere con la concorrenza sempre più forte che ormai lo caratterizza.