Certificazione Leading Hospitality Employer

Misuriamo, certifichiamo e valorizziamo il benessere dei collaboratori in aziende del settore Ospitalità.

Badge di un'azienda certificata

 

Vogliamo raccontare e promuovere un’altra realtà del mondo Hospitality

Una realtà fatta di aziende nelle quali:

  • lavorare con serenità e coinvolgimento;
  • crescere come persona e come professionista;
  • credere per programmare il proprio futuro.

Dall’esperienza di oltre vent’anni di Lavoro Turismo nella ricerca, gestione e consulenza delle risorse umane, nasce il percorso di valutazione e la certificazione “Leading Hospitality Employer”.

 

Cos’è la certificazione Leading Hospitality Employer?

Leading Hospitality Employer è un percorso che misura e valorizza la qualità del lavoro che le aziende dell’ospitalità sono in grado di offrire ai collaboratori.

La certificazione è un riconoscimento di qualità, e attesta che un'azienda si distingue per la sua cultura aziendale, il suo clima lavorativo, la formazioneretribuzione benefit che offre.

 

Come si ottiene

Il percorso prevede una valutazione oggettiva e indipendente, effettuata da un team di esperti di Lavoro Turismo, che analizza in modo sia qualitativo sia quantitativo diversi aspetti dell'ambiente di lavoro, tra cui:

  • le politiche e le pratiche di gestione delle risorse umane;
  • il livello di soddisfazione dei dipendenti e i rapporti tra colleghi;
  • i benefit offerti, i percorsi di formazione e di carriera;
  • il rispetto delle normative in materia di lavoro.

Al raggiungimento di definiti standard qualitativi, il percorso di valutazione determina l’assegnazione della Certificazione Leading Hospitality Employer.

Non tutte le aziende ottengono la certificazione; alcune aziende iniziano un percorso di acquisizione delle informazioni e di attuazione di miglioramenti nella gestione dei collaboratori, che potranno in seguito permettere di ottenerla.

 

Diamo valore alle Aziende che danno valore alle Persone

 

Come si svolge il percorso di certificazione

Il processo di certificazione è ideato per fornire una valutazione il più obiettiva possibile e per stilare un report dettagliato su come migliorare ulteriormente la qualità lavorativa all’interno dell’azienda. 

Le fasi del processo includono come di seguito.

  1. Pre-analisi, con acquisizione di informazioni preliminari.
  2. Incontro in azienda con la dirigenza, visita alla struttura, ai reparti operativi, agli spazi a disposizione dei collaboratori, inclusi gli alloggi e la mensa.
  3. Sondaggio anonimo a tutti i dipendenti;
  4. Interviste a vari collaboratori.
  5. Restituzione del report finale, con consegna della certificazione in caso di esito positivo.
  6. Attività di comunicazione da parte di Lavoro Turismo per valorizzare l’azienda che consegue la certificazione.

 

Perché un’azienda si attiva per ottenere la certificazione Leading Hospitality Employer?

Per un'azienda è importante offrire ai propri dipendenti le migliori condizioni di lavoro possibili. Non solo per il loro benessere, ma anche per la qualità del servizio che l’azienda offre ai propri clienti e per la propria reputazione sul mercato.

Come può l’azienda dimostrare che è una delle migliori in cui lavorare nel settore? 

Come può l’azienda attrarre e fidelizzare i talenti più qualificati e motivati? 

Come può differenziarsi dalla concorrenza e aumentare la propria visibilità come datore di lavoro?

 

Ricevere questo riconoscimento comporta vantaggi, sia per l'azienda sia per i collaboratori. 

Oltre ad essere una certificazione specifica per il settore dell’ospitalità, conferita a seguito di un’analisi condotta da professionisti HR dell’ospitalità, Leading Hospitality Employer permette di:

  • aumentare la reputazione e l'attrattività dell’azienda sul mercato del lavoro;
  • migliorare il clima interno e la motivazione dei dipendenti;
  • incrementare la produttività e la qualità del servizio offerto;
  • ricevere visibilità promozione da parte di LavoroTurismo e dei suoi media partner.

LavoroTurismo 1 mese fa