loader

DIRECTOR SALES & MARKETING

Offerte di lavoro settore Sales & Marketing

Offerte di lavoro come Director Sales & Marketing 

Chi è

Il Direttore commerciale è il responsabile dell’attuazione delle politiche commerciali dell’azienda. La sua missione è, in una parola, quella di vendere: vendere il più possibile, nel modo più efficiente, sui mercati più redditizi.

La funzione del Direttore commerciale è determinante in tutte le aziende, ma in particolare in quelle più “orientate al mercato”, alle quali, per vendere bene, non basta avere buoni prodotti, ma occorre spingerli con politiche particolarmente mirate, sia commerciali che di marketing. Tali politiche sono finalizzate a rendere visibile e disponibile il prodotto a coloro che lo possono acquistare, sostenendo il minimo dei costi, necessari a trasferirlo dal produttore al consumatore. 

Principali mansioni / cosa fa

  • Collaborare con la Direzione Generale al raggiungimento degli obiettivi generali e di profitto;
  • Esercitare i poteri di gestione che gli sono stati assegnati dalla Direzione Generale, operando nel rispetto delle direttive ricevute, dei piani e delle strategie approvate, delle politiche e delle procedure aziendali del settore commerciale;
  • Elaborare le politiche commercial;
  • Gestire il processo di vendita al fine di incrementare le opportunità di business;
  • Dirigere e coordinare le attività del Dipartimento Commerciale, gestire i rapporti con i settori aziendali e di gruppo, con gli enti esterni e con i clienti;
  • Fornire le linee guida per la ricerca e sviluppo dell’organizzazione, coordinare i processi aziendali e di gruppo in materia di mercato e vendite;
  • Assicurare l’attuazione delle direttive e dei piani nei termini previsti, mediante la gestione efficace ed efficiente delle risorse di cui ha la responsabilità;
  • Conoscere il mercato e analizzarne le tendenze, valutare i prodotti della concorrenza, interpretando la situazione economica generale e formulando suggerimenti pertinenti;
  • Rispondere del mancato raggiungimento e degli scostamenti degli obiettivi assegnati;
  • Ricercare nuovi canali per la distribuzione dei prodotti;
  • Pianificare e gestire il budget e il forecast di vendita.

 Cosa deve saper fare / Requisiti

  • Conoscenza dell’economia aziendale;
  • Capacità di analizzare dati, pianificare attività composite, gestire budget e valutare i risultati raggiunti;
  • Predisposizione al problem solving e capacità di assumere rischi e responsabilità;
  • Padronanza di almeno una lingua straniera, per eventuali rapporti con i mercati esteri. 

Formazione professionale

Percorso formativo consigliato

  • Laurea in materie economiche e, in particolare, in discipline aziendali;
  • Corsi di livello universitario e post-universitario in questo campo, indubbiamente utili per diventare Direttore commerciale.

Il mercato del lavoro

Sono ben poche le realtà aziendali nelle quali non esiste la figura del Direttore commerciale. Al contrario, sono molte e in crescita le imprese che devono riservare alla funzione commerciale un budget consistente. Ad una domanda per questa figura già di per sé sostenuta e strutturalmente crescente, si somma la domanda generata dalle posizioni lasciate scoperte dalla forte mobilità (voluta o subita), che caratterizza questa figura.

L’effetto complessivo lo si può facilmente constatare negli annunci di lavoro sui giornali qualificati, dove, tra le figure di alto livello, quella del Direttore commerciale è costantemente una delle più richieste.